X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
Informatica applicata alle discipline umanistiche (triennale): approfondimenti
Insegnamento: Informatica applicata alle discipline umanistiche (triennale) A.A. 2012/2013
Settore Scientifico: M-STO/08
Docenti: Prof. Gino Roncaglia
CFU: 8
Note
ATTENZIONE: Questo programma si riferisce all'esame regolare. Gli studenti che dovessero acquisire 'crediti altri' in abilità informatiche troveranno indicazioni e programmi nella sezione 'avvisi' della mia pagina personale, all'indirizzo http://www.unitusdistu.net/index.php?option=com_docenti&view=scheda&id=1&Itemid=56&lang=it
Programma
Il corso sarà diviso in tre moduli. Nel primo modulo (modulo A), di introduzione teorica e concettuale, saranno presentati e discussi i concetti di informazione, codifica dell'informazione, informazione in formato digitale, multimedialità. Si esamineranno quindi le caratteristiche di base di un computer e i concetti di sistema operativo e di software applicativo. Sarà introdotto il concetto di rete telematica, con una presentazione e discussione delle caratteristiche fondamentali della rete Internet. Il secondo modulo (modulo B), di approfondimento monografico, affronterà il tema della lettura in ambiente digitale e del futuro del libro. Il terzo modulo (modulo C), dedicato agli approfondimenti teorico-pratici, si soffermerà sull'uso di Internet per finalità di ricerca, con particolare riferimento alla ricerca di informazioni bibliografiche, e sui principali campi di applicazione dell'informatica in ambito umanistico, con particolare riferimento alla scrittura elettronica e ipertestuale e all'analisi dei testi. Saranno inoltre affrontati temi specificamente legati agli obiettivi didattici della classe L11, in particolare per quanto riguarda l'uso degli strumenti informatici nel campo degli studi linguistici e letterari. Secondo e terzo modulo sono fra loro indipendenti, e presuppongono entrambi il primo.
Risultati di apprendimento
Alla luce degli obiettivi previsti per la classe L11, che prevedono l'acquisizione da parte di tutti i laureati delle competenze necessarie ad utilizzare i principali strumenti informatici e della comunicazione telematica negli ambiti specifici di competenza, il corso si propone di fornire ai partecipanti le nozioni fondamentali necessarie a comprendere il mondo delle nuove tecnologie dell'informazione e della comunicazione, con particolare riferimento al loro impiego nell'ambito delle scienze umane e più specificamente nel campo degli studi linguistico-letterari, della stesura e dell'analisi dei testi, della traduzione.

















Propedeuticita' obbligatorie
Propedeuticita' consigliate
competenze informatiche di base corrispondenti al corso di patente europea del computer ECDL
Testi di riferimento
- Modulo A: Fabio Ciotti e Gino Roncaglia, Il mondo digitale, Laterza, Roma-Bari, 2000;

- Modulo B: Gino Roncaglia, La quarta rivoluzione. Sei lezioni sul futuro del libro, Laterza 2010.

- Modulo C: Fabio Ciracì, Informatica per le scienze umane, McGraw Hill Italia 2012
(http://www.catalogo.mcgraw-hill.it/catLibro.asp?item_id=2826; disponibile anche in modalità PrintOnDemand: http://www.ilovebooks.it/informatica-scienze-umane-p-2169.html)
Modalita' di esame
Esame Orale,Esame Scritto
Informazioni sull'esame
L'esame mira alla verifica del raggiungimento degli obiettivi formativi sopra indicati e si svolge attraverso una prova scritta relativa alla prima parte del modulo A (equivalente ai primi cinque capitoli del manuale) e un colloquio. Gli studenti non frequentanti che lo desiderassero potranno sostituire la prova scritta con domande specifiche nell'ambito del colloquio orale.
Commissione di Esame
Dr. Gino Roncaglia; Dr. Federico Meschini; Dr. Fabrizio Piergentili
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 60 Ore

Orario Lezioni:
Martedì 11-13, Mercoledì 9-11, Venerdì 11-13
Inizio e fine lezioni:03/10/2012-21/12/2012

Sede: Edificio: Capannone aule; Aula: Aula 1; Indirizzo: S. Maria in Gradi
Attività: Il corso è articolato in lezioni frontali, potrà prevedere esercitazioni e attività on-line, e si svolge in collaborazione con il corso di informatica applicata alle discipline umanistiche destinato alla L-10, tenuto dal dott. Federico Meschini, nell'ambito di un progetto comune della Regione Lazio legato alla valorizzazione e al riuso della didattica.
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 10,4% (voti 30 e Lode)
B: 43,6% (voti 28-30)
C: 29,3% (voti 26-27)
D: 14,7% (voti 21-25)
E: 2% (voti 18-20)
Analisi di un campione di esami degli ultimi tre anni (triennale e specialistica)
Informazioni aggiuntive
Curriculum del docente: Prof. Gino Roncaglia

Questo insegnamento è presente in:

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Prossime date di Esame
  • 15/01/2013 Informatica applicata alle discipline umanistiche Esame Scaduto
  • 29/01/2013 Informatica applicata alle discipline umanistiche Esame Scaduto
  • 20/02/2013 Informatica applicata alle discipline umanistiche Esame Scaduto
  • 04/06/2013 Sessione estiva I appello Esame Scaduto
  • 24/06/2013 Sessione estiva II appello Esame Scaduto
  • 12/07/2013 Sessione estiva III appello Esame Scaduto
  • 10/09/2013 Sessione autunnale I appello Esame Scaduto
  • 24/09/2013 Sessione autunnale II appello Esame Scaduto
Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo