X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
Italiano per i media: approfondimenti

Materiali didattici

risultati itm 2012 20137 622014.pdf
Risultati Italiano per i media (6/27/2014)
risultati itcont 2012 20137 622014.pdf
Risultati Italiano contemporaneo (6/27/2014)
Insegnamento: Italiano per i media A.A. 2012/2013
Settore Scientifico: L-FIL-LET/12
Docenti: Prof. Stefano Telve
CFU: 8
Note
Il corso inizierà martedì 26 febbraio.
Programma
Programma del corso:
Il corso è articolato in due parti.

1. L'italiano: varietà della lingua tra norma e usi.
Questa prima parte è dedicata alla descrizione delle caratteristiche linguistiche fondamentali dell'italiano e delle sue varietà (nello scritto, nel parlato e in relazione al rapporto con le altre lingue di cultura attraverso la storia).

2. L'italiano lingua per musica.
In questa seconda parte del corso si illustreranno le caratteristiche linguistiche, tematiche e stilistiche dell'italiano nei testi per musica del passato e del presente.

In entrambe le parti del corso saranno presi in esame alcuni testi ritenuti rappresentativi, che verranno analizzati dal punto di vista linguistico, stilistico, tematico e formale (vd. punto 6 dei testi d'esame).
Risultati di apprendimento
Risultati di apprendimento / obiettivi formativi.
Obiettivo del corso è mettere lo studente in condizione di prendere maggiore consapevolezza delle caratteristiche e delle strutture dell'italiano, migliorare le proprie capacità di analisi della lingua e rafforzare la propria padronanza e la propria sensibilità nei confronti dei diversi registri dell'italiano.
Nella seconda parte, oltre a quanto detto, si porrà in primo piano l'uso dell'italiano per musica lungo i secoli, focalizzando l'attenzione non solo sulle specifiche peculiarità linguistiche del genere ma anche sull'immagine culturale che attraverso questa forma artistica ed espressiva l'Italia ha trasmesso di sé al mondo.






Propedeuticita' obbligatorie
Propedeuticita' consigliate
Testi di riferimento
1. I. Bonomi - A. Masini - S. Morgana - M. Piotti, Elementi di linguistica italiana, Roma, Carocci, 2010 (l'intero volume, compreso il glossario finale).
2. S. Telve, That's amore! L'italiano nella musica leggera straniera, Bologna, Il Mulino, 2012 (intero volume).
3. I. Bonomi, La lingua dell'opera lirica (circa 20 pp.)
4. G. Antonelli, Il complesso pop. Su una tendenza recente dei testi di canzone (circa 10 pp.).
5. S. Telve, Canzone italiana d'autore (circa 5 pp.).
6. Materiali didattici preparati dal docente.

Si consiglia vivamente di procurarsi i volumi indicati ai punti 1 e 2 prima dell'inizio del corso.
I saggi indicati ai punti 3, 4 e 5 e i materiali didattici indicati al punto 6 saranno resi disponibili in formato pdf e scaricabili dalla piattaforma Moodle.
Modalita' di esame
Esame Scritto
Informazioni sull'esame
L'esame consisterà nello svolgimento di un questionario a risposte chiuse ed aperte sui temi trattati nei testi d'esame e approfonditi durante il corso e nello svolgimento di alcuni esercizi di scrittura.

AVVISO ESAMI CORSI SINGOLI
Linguistica italiana - proff. R. Gualdo S. Telve

Gli studenti che intendono sostenere gli esami di Linguistica italiana come corso singolo
devono inviare a entrambi i docenti un messaggio di preavviso via posta elettronica
almeno 5 giorni prima del giorno in cui si svolgerà l'appello di esame
e ricevere conferma da parte dei docenti.

Per la sessione invernale, il calendario è lo stesso della sessione straordinaria 2012-2013

R. Gualdo gualdo@unitus.it
S. Telve - stefanotelve@gmail.com
Commissione di Esame
S. Telve, R. Gualdo
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 60 Ore

Orario Lezioni:
Il corso si svolgerà nel II semestre.
Inizio e fine lezioni:

Sede: Edificio: Complesso del S. Carlo;
Attività: Attività (modalità di svolgimento del corso).
Il corso prevede lezioni frontali alternate ad esercitazioni di analisi e commento degli argomenti trattati durante il corso.

Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)
Informazioni aggiuntive

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Prossime date di Esame
  • 16/01/2013 Esame Esame Scaduto
  • 25/01/2013 Esame Esame Scaduto
  • 04/06/2013 Esame Esame Scaduto
  • 25/06/2013 Esame Esame Scaduto
  • 12/07/2013 Esame Esame Scaduto
  • 06/09/2013 Esame Esame Scaduto
  • 24/09/2013 Esame Esame Scaduto
  • 16/01/2014 Esame Esame Scaduto
  • 06/02/2014 Esame Esame Scaduto
  • 18/02/2014 Esame Esame Scaduto
File disponibili
  • Risultati Italiano contemporaneo (6/27/2014)
  • Risultati Italiano per i media (6/27/2014)
Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo