X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
Archeologia e storia dell'arte greca LM: approfondimenti
Insegnamento: Archeologia e storia dell'arte greca LM A.A. 2012/2013
Settore Scientifico: L-ANT/07
Docenti: prof Stefano De Angeli
CFU: 8
Programma
Titolo del corso:
Architettura e immagini nei santuari greci: i casi di Atene e Delfi
Questa prima parte del corso si propone di illustrare la nascita e lo sviluppo dei santuari greci, sull'esempio del santuario poliadico dell'Acropoli di Atene e del santuario panellenico di Delfi. Si analizzeranno gli edifici, le architetture e i monumenti cultuali e votivi dei due santuari, nel quadro del loro progressivo sviluppo a partire dall'età arcaica fino a quella classica, indagando anche lo stretto rapporto esistente tra immagini scultoree e pittoriche e contesti architettonici e monumentali di esposizione. Oltre alla tipologia, si prenderà in esame la funzione e gli aspetti storico-artistici e politico-religiosi degli edifici e dei monumenti in questione, ricollegandoli agli spazi, alle specifiche situazioni storico-politiche e alle attività cultuali e religiose che hanno contraddistinto i due santuari, in relazione anche alla loro differente funzione: l'uno di santuario poliadico e l'altro di santuario panellenico.
Risultati di apprendimento


L'obiettivo formativo del corso è quello di fornire agli studenti della laurea magistrale un approfondimento tematico dell'insegnamento di Archeologia e storia dell'arte greca. Possono pertanto frequentare il corso coloro che hanno già sostenuto l'esame obbligatorio di Archeologia e storia dell'arte greca (Archeologia Classica–modulo greco per gli studenti ex DM 509), nell'ambito del corso di laurea triennale.












Propedeuticita' obbligatorie
Propedeuticita' consigliate
Testi di riferimento
Ai fini di assicurare la conoscenza delle principali problematiche e dei più importanti monumenti dell'arte greca, la preparazione dovrà comunque presupporre la conoscenza dei seguenti testi pertinenti all'esame già sostenuto nell'ambito del corso di laurea triennale:

R. BIANCHI BANDINELLI, Introduzione all'Archeologia, Roma-Bari (Laterza) 2004;
T. HÖLSCHER, Il mondo dell'arte greca, Torino, Einaudi, 2008, pp. 170.
T. HÖLSCHER, L'archeologia Classica. Un'introduzione, Erma di Bretschneider, Roma 2010, capp. 1, 2, 3, 4.1, 4.2, 5, 6.1, 7, 8, 9, 10, 11, 12, 13, 14, 15.1, 16.1-5, 17.1-2, 20.1, 21 (fino all'Ellenismo), 22.1, 22.2a-f, 23, 24, 25.1.
Facoltativo per approfondimenti:
A. GIULIANO, Storia dell'Arte greca, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1989.

Ai fini della specifica preparazione sui temi del corso in questione lo studente riceverà ulteriori specifici riferimenti bibliografici nel corso delle lezioni.



Modalita' di esame
Esame Orale
Informazioni sull'esame
relazioni seminariali e esame orale
Commissione di Esame
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza Obbligatoria
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 60 Ore

Orario Lezioni:
II semestre; Gli orari e le aule saranno resi noti nel mese di febbraio 2013
Inizio e fine lezioni:01/03/2013-01/06/2013

Sede: Edificio: DISBEC; Indirizzo: Largo dell'Università s.n.c. -Viterbo
Attività: lezioni frontali, seminari e visite.
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Prossime date di Esame
  • 13/06/2013 Sessione estiva a.a. 2012-13 I appello Esame Scaduto
  • 15/07/2013 Sessione estiva a.a. 2012-13 II appello Esame Scaduto
  • 10/09/2013 Sessione autunnale a.a. 2012-13 I appello Esame Scaduto
  • 15/10/2013 Sessione autunnale a.a. 2012-13 II appello Esame Scaduto
  • 19/12/2013 Sessione Straordinaria Speciale a.a. 2012-13 Esame Scaduto
Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo