X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
Costruzioni forestali e bioedilizia: approfondimenti
Insegnamento: Costruzioni forestali e bioedilizia A.A. 2011/2012
Settore Scientifico: AGR/10
Docenti: Prof. Alvaro Marucci
CFU: 8
Programma
A) Costruzioni forestali
- Concetto di forza, richiami di statica grafica;
- Momenti statici e d'inerzia;
- Legge di Hooke;
- Sollecitazioni semplici e composte;
- Studio delle travi inflesse, reazioni vincolari, diagrammi delle sollecitazioni;
- Travi reticolari isostatiche;
- Metodo degli stati limite, verifica travi lamellari in legno;
- Sollecitazione di presso-flessione;
- Solidi caricati di punta;
- Flessione deviata;
- Spinta delle terre, muri di sostegno;
- Leganti e malte e loro impiego.

B) Rilievo del territorio
Compiti e suddivisioni della Topografia, geoide, ellissoide, sfera locale, campo geodetico e topografico; angoli e distanze, angoli orientati, distanza topografica, distanza verticale, dislivello, pendenza.
Strumenti topografici, livella sferica e torica; strumenti per la misura degli angoli; messa in stazione. strumenti per la misura delle distanze
Rilevamenti planimetrici: cenni sui rilievi del prim'ordine, le poligonali chiuse, i rilievi di dettaglio.
Rilevamenti altimetrici: Livellazioni geometriche, livellazioni longitudinali e raggianti; livellazioni tacheometriche.
Agrimensura: metodi di misura delle aree per per coordinate cartesiane e polari.
Introduzione alla Cartografia, i problemi della rappresentazione cartografica, tipologie di carte. Coordinate geografiche, la proiezione U.T.M. La carta d'Italia, Le tavolette e le sezioni, Le rappresentazioni cartografiche. La misura degli angoli e degli azimuth, le carte tecniche regionali; il simbolismo, le carte tematiche.

C)Bioedilizia
Principi della Bioedilizia
Normativa Nazionale e Regionale
Elementi architettonici in bioedilizia: murature, pareti e coperture ventilate, pareti e coperture verdi. Pavimentazioni e rivestimenti. Le serre solari.
Bioclimatica. L'edificio: Impianto elettrico, Impianto termico, Impianto idraulico
Energia. Fonti rinnovabili di energia. Risparmio energetico in Bioedilizia.
Risparmio energetico tramite l'energia solare
Risultati di apprendimento
Fornire agli studenti le conoscenze di scienza delle costruzioni necessarie per la realizzazione di opere forestali;
Fornire agli studenti le conoscenze di base per poter effettuare un rilevamento di una porzione di superficie terrestre in ambiente forestale e per saper usare le carte topografiche.
Fornire agli studenti adeguata conoscenza dei principi e della bioedilizia e delle principali soluzioni ad oggi disponibili in questo campo.







Propedeuticita' obbligatorie
Propedeuticita' consigliate
Testi di riferimento
Dispense del docente.
Modalita' di esame
Esame Orale
Commissione di Esame
Prof. A. Marucci, Dott.ssa B. Pagniello
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
  • Lezioni: 44 Ore
  • Laboratorio: 20 Ore

Orario Lezioni:

Inizio e fine lezioni:

Sede:
Attività:
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)
Informazioni aggiuntive
Curriculum del docente: Prof. Alvaro Marucci

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Prossime date di Esame
Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo