X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
Insegnamento: Archeologia e storia dell'arte romana A.A. 2011/2012
Settore Scientifico: L-ANT/07
Docenti: prof Carlo Pavolini
CFU: 8
Note
Archeologia e storia dell'arte romana
Primo modulo: il rilievo storico, il ritratto e i sistemi decorativi pittorici e musivi romani. Secondo modulo: produzione e circolazione dei manufatti nel mondo romano.
Programma
Primo modulo: panorama sintetico degli aspetti artistici di cui sopra, inseriti nel quadro della società romana e visti nel loro svolgimento cronologico, dalla media repubblica alla tarda antichità. Secondo modulo: informazioni essenziali sulle principali classi di materiale documentate archeologicamente nel Mediterraneo, in particolare sulle produzioni ceramiche databili fra la tarda repubblica e la fine dell'antichità, con riflessi sulla circolazione delle derrate alimentari.
Si specifica che, per chi voglia sostenere l'esame, è vivamente consigliabile aver già seguito i corsi di Storia romana e di Archeologia e storia dell'arte greca.
Risultati di apprendimento













Propedeuticita' obbligatorie
Propedeuticita' consigliate
Testi di riferimento
(reperibili nelle biblioteche di Dipartimento):

Primo modulo:
- R. Bianchi Bandinelli, L'arte romana nel centro del potere, Rizzoli (BUR Arte, Il Mondo della Figura), Milano 1988.
- R. Bianchi Bandinelli, La fine dell'arte antica, Rizzoli (BUR Arte, Il Mondo della Figura), Milano 1988, per le seguenti parti: introduzione; parte prima, I (Roma); parte seconda, pp. 237-248, 305-306, 349-367.
- In alternativa ai due testi di cui sopra: G. Becatti, L'arte dell'età classica, Sansoni, Firenze 1992, pp. 285-385.

Secondo modulo:
- Da A. Giardina, A. Schiavone (a cura di), Società romana e produzione schiavistica, II, Merci, mercati e scambi nel Mediterraneo, Roma-Bari 1981, i seguenti articoli: C. Panella, “La distribuzione e i mercati”, pp. 55-80; J.-P. Morel, “La produzione della ceramica campana: aspetti economici e sociali”, pp. 81-97; G. Pucci, “La ceramica italica (terra sigillata)”, pp. 99-121.
- Da A. Giardina (a cura di), Società romana e impero tardoantico, III, Le merci, gli insediamenti, Roma-Bari 1986, il seguente articolo: G. Pucci, “Artigianato e territorio: le officine ceramiche galliche”, pp. 703-710.
- Da S. Lusuardi Siena (a cura di), Ad mensam, Udine 1994, i seguenti articoli: L. Villa, “Le anfore tra tardoantico e medioevo”, limitatamente alle pp. 341-352, 387-410; D. Gandolfi, “La produzione ceramica africana di età medio e tardo imperiale: terra sigillata chiara e ceramica da cucina”, limitatamente alle pp. 126-151.
Per ambedue i moduli, altri testi di consultazione e integrativi, non costituenti comunque materia d'esame, saranno indicati a lezione.

La motivata impossibilità di frequentare continuativamente il corso dovrà essere comunicata al docente con adeguato anticipo.
Modalita' di esame
Esame Orale
Informazioni sull'esame
Esame consistente in una verifica orale sugli argomenti del corso. I file in PowerPoint che verranno utilizzati per le lezioni saranno messi a disposizione degli studenti e gli esami potranno svolgersi sia in modo tradizionale (sui testi cartacei che seguono), sia mediante l'illustrazione, da parte del candidato, delle immagini al computer.

Commissione di Esame
Prof. Carlo Pavolini Prof. Stefano De Angeli Dott. Marina Micozzi Prof. Elisabetta De Minicis Dott. Alessia Rovelli Prof. Marcello Spanu
Informazioni didattiche
Frequenza:Frequenza facoltativa
Modalità didattica:Lezioni frontali   
Organizzazione della didattica :
Orario Lezioni:
I semestre; ; Lunedì ore 13.00-1500 aula 5; mercoledì ore 13.00- 15.00 aula 5; venerdì ore 13.00-1500 aula 5; ; orario di ricevimento: venerdì ore 11.30-12.30
Inizio e fine lezioni:

Sede: Edificio: Disbec; Aula: aula 5; Indirizzo: Largo dell'università s.n.c. -Viterbo
Attività: Nei limiti del tempo a disposizione, sono previste visite didattiche a musei e complessi archeologici romani, utili per l'approfondimento di aspetti sia del primo che del secondo modulo.
Orari di ricevimento
Statistiche dei voti
A: 0% (voti 30 e Lode)
B: 0% (voti 28-30)
C: 0% (voti 26-27)
D: 0% (voti 21-25)
E: 0% (voti 18-20)
Informazioni aggiuntive
Curriculum del docente: prof Carlo Pavolini

Questo insegnamento è presente in:

Clicca per stampare l'intera scheda dell'insegnamento

Prossime date di Esame
  • 16/12/2011 Sessione Speciale a.a.2010-11 Esame Scaduto
  • 23/02/2012 Sessione Invernale a.a.2011-12 Esame Scaduto
  • 23/02/2012 Sessione Straordinaria a.a.2010-11 Esame Scaduto
  • 24/04/2012 Fuori Corso, Erasmus, Corsi singoli Esame Scaduto
  • 12/06/2012 Sessione estiva a.a. 2011-12 I appello Esame Scaduto
  • 10/07/2012 Sessione estiva a.a. 2011-12 II appello Esame Scaduto
  • 20/09/2012 Sessione autunnale a.a. 2011-12 I appello Esame Scaduto
  • 25/10/2012 Sessione autunnale a.a. 2011-12 II appello Esame Scaduto
  • 14/12/2012 Sessione Straordinaria Speciale a.a. 2011-12 Esame Scaduto
  • 18/02/2013 Sessione Straordinaria a.a. 2011-12 Esame Scaduto
  • 09/04/2013 Sessione straordinaria speciale di aprile Esame Scaduto
Pagine di approfondimento
Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo