X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 

Archeologia e storia dell'arte greca

  • insegnamento Insegnamento: ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA
  • Crediti: 8
  • Codice: 14670
  • Anno off. Formativa: 2013/2014
  • Corso di laurea: conservazione dei beni culturali (l-43) (disbec)
  • Sett.Scient.: L-ANT/07
Questo insegnamento è mutuato da:
ARCHEOLOGIA E STORIA DELL'ARTE GRECA - 14630
A.A Off. Form: 2013/2014
Corso di laurea: conservazione dei beni culturali (l-1) (disbec)
  • Docente: Stefano  DE ANGELI
Programma
Titolo del corso:
La cultura architettonica, artistica e artigianale greca dalla nascita della cultura urbana fino al periodo classico ed ellenistico.
Il corso si propone di illustrare lo sviluppo della cultura architettonica, artistica e artigianale della civiltà greca di età storica, a partire dal crollo della civiltà palaziale micenea e proseguendo attraverso le fasi successive dell’età proto-geometrica, geometrica e quindi arcaica, alla luce del lungo processo di formazione della polis greca e della relativa cultura urbana. Si affronterà quindi la fase di età classica successiva alle guerre persiane, con particolare attenzione alle più importanti manifestazioni artigianali ed artistiche della città di Atene del V secolo e agli sviluppi della cultura figurativa classica nella Grecia continentale e microasiatica di IV secolo a.C. fino alla fine delle poleis greche e all’avvento di Alessandro Magno. Infine si prenderanno in esame le caratteristiche dell’arte greca di età ellenistica e i suoi diversi centri di produzione connessi con la nuova realtà politica del mondo greco di questo periodo. In particolare, durante il corso, verranno presi in esame i monumenti e le opere d’arte più significativi della produzione scultorea e pittorica, al fine di illustrare le diverse fasi e gli sviluppi dell’arte greca di età storica.
Testi consigliati
(frequentanti):
R. BIANCHI BANDINELLI, Introduzione all'Archeologia, Roma-Bari (Laterza) 2004;
T. HÖLSCHER, L'Archeologia classica. Un'introduzione, Roma 2010, capp. 1, 2, 3, 4.1, 4.2, 5, 6.1, 7, 8, 9, 11, 12, 13, 14, 15.1, 23, 24, 25.
T. HÖLSCHER, Il mondo dell'arte greca, Torino, Einaudi, 2008, pp. 170.
G. ROCCO, E. LIPPOLIS, Archeologia greca. Cultura, società, politica e produzione, Bruno Mondadori, Milano 2011.

(non frequentanti):

R. BIANCHI BANDINELLI, Introduzione all'Archeologia, Roma-Bari (Laterza) 2004;
T. HÖLSCHER, Il mondo dell'arte greca, Torino, Einaudi, 2008, pp. 170.
G. ROCCO, E. LIPPOLIS, Archeologia greca. Cultura, società, politica e produzione, Bruno Mondadori, Milano 2011.
A. GIULIANO, Storia dell'Arte greca, La Nuova Italia Scientifica, Roma 1989.

Inoltre è prevista la lettura di tre articoli dal seguente volume:
L'esperimento della perfezione. Arte e società nell'Atene di Pericle, a cura di E. La Rocca, Milano 1988 (tre articoli a scelta tra gli autori del volume: La Rocca, Hölscher, Borbein Strocka, Boardman, Beschi, Delivorrias, Despinis)

Gli studenti non frequentanti sono comunque pregati di concordare direttamente con il docente il programma di esame.
Propedeuticità
Nessuna.
Frequenza
facoltativa
Metodologia didattica
Ore Lezioni: 60
Valutazione del profitto
Prova orale
Descrizione dei metodi di accertamento
Discussione orale sui temi del corso.
Luogo lezioni
Largo dell'Università, s.n.c. Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali (da definire)
Orari delle lezioni
(da definire)
Orari di ricevimento
Stefano DE ANGELI:
Il prof De Angeli riceve il lunedi mattina dalle ore 11,00 alle ore 13.00 presso il proprio studio ubicato al II piano dell'edificio del ex-Dipartimento di Scienze dei Beni Culturali. Si prega comunque di concordare anticipatamente (via e-mail) l'incontro.
Prossime date di Esame
    Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo