X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 

  • insegnamento Insegnamento: DIRITTO ALIMENTARE EUROPEO
  • Crediti: 9
  • Codice: 16029
  • Anno off. Formativa: 2014/2015
  • Corso di laurea: giurisprudenza (lmg-01) (distu)
  • Sett.Scient.: IUS/03
  • Docente: Ferdinando  ALBISINNI
Programma
1. Dalla legislazione al diritto alimentare: oggetto e fonti; 2. Le declinazioni della sicurezza alimentare; 3. La costruzione del diritto alimentare europeo. 4. Il Regolamento n. 178/2002, le istituzioni europee, e le nuove regole dell’impresa alimentare; 5. Sistemi di controllo e tracciabilità; 6. Etichettatura e comunicazione nel mercato alimentare; 7. I marchi dei prodotti alimentari; 8. Prodotti e sistemi di qualità; 9. L’origine dei prodotti alimentari; 10. Il vino.
Testi consigliati
F. Albisinni, Strumentario di diritto alimentare europeo, con BD su CD-ROM, Utet, 2015, seconda edizione, cap. 1, 2, 3, 5, 6, 8, 9, 10, 11, 12, 15 par. 1

Lo studio degli istituti verrà integrato attraverso l'esame diretto dei materiali legislativi e giurisprudenziali, mediante l'utilizzazione della specifica BD su CD-ROM realizzata con funzione didattica e contenuta nel volume “Strumentario di diritto alimentare europeo”.

Si raccomanda agli studenti di studiare il volume, leggendo contestualmente sul CD-ROM le norme e le sentenze citate nel testo.
Propedeuticità
Si consiglia di sostenere l’esame di Diritto Comunitario prima di sostenere l’esame di Diritto Alimentare Europeo
Frequenza
facoltativa
Metodologia didattica
Ore Lezioni: 68
Valutazione del profitto
Prova orale
Descrizione dei metodi di accertamento
La valutazione sarà articolata come segue: comprensione del quadro sistematico in cui si colloca la disciplina europea degli alimenti: 40%; conoscenza delle specifiche discipline di settore in riferimento ai temi oggetto del corso: 40%; capacità di comunicare in modo chiaro e privo di ambiguità le conoscenze acquisite: 20%
Luogo lezioni
Dipartimento Distu - Via San Carlo, 32 - 01100 Viterbo
Orari delle lezioni
A.A. 2016/17 - secondo semestre http://www.unitus.it/it/dipartimento/distu/corsi-a-ciclo-unico1/articolo/calendari-e-orari-lmg01
Orari di ricevimento
Ferdinando ALBISINNI:
Le lezioni del corso di DIRITTO ALIMENTARE EUROPEO avranno inizio il giorno 27 febbraio 2018 alle ore 15,00 in Aula 12. Il prof. Ferdinando Albisinni riceve il venerdì dalle 11 alle 13 presso il suo studio al primo piano del complesso di San Carlo
Prossime date di Esame
Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo