X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
» Altre attività formative
» Calendario degli esami
» Calendario dell'anno accademico 2012-2013
» CALENDARIO LAUREEE SETTEMBRE 2013
» Consiglio del corso di studio
» Consultazione delle parti sociali e degli enti territoriali
» Dotazioni strutturali
» Lezioni, esami, corsi singoli
» MODALITA' DI ISCRIZIONE
» ORARIO LEZIONI A.A. 2012-13 II SEMESTRE
» Piano di studio
» Presentazione
» Requisiti di ammissione
» SCADENZE TESI 2011-2012
» Servizi agli studenti
» Statistiche e questionari
» Tasse e contributi universitari
» Tesi di laurea: procedure
» VALUTAZIONE DOMANDE DI PRESCRIZIONE
clicca per vedere tutti gli insegnamenti del corso Insegnamenti attivi del corso
clicca per vedere tutti gli insegnamenti del corso Docenti del corso
clicca per vedere tutti gli esami del corso Esami
Il video tutorial consente di simulare il procedimento di prenotazione on line agli esami dal Portale dello Studente
Domande e risposte frequenti riguardo al corso di Comunicazione pubblica, d'impresa e pubblicità

Presentazione


CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN COMUNICAZIONE  PUBBLICA, D’IMPRESA E PUBBLICITÀ (LM 59)

[Presidente prof.ssa RAFFAELLA PETRILLI (rpetrilli@unitus.it)]

 

AVVISO A TUTTI GLI STUDENTI
PER PRENOTRARSI ON LINE AGLI ESAMI E' NECESSARIO REGISTRARSI PRELIMINARMENTE ALLA PIATTAFROMA DIDATTICA E CHIUDERE IL PIANO DI STUDIO 
 

 

 
 
 
Attenzione: dal 1° gennaio 2013 sono in vigore nuove procedure per l'assegnazione della tesi di laurea e la presentazione della domanda di ammissione all'esame finale

Il Corso di laurea magistrale in “Comunicazione pubblica, d’impresa e pubblicità” fornisce ai propri laureati le competenze professionali necessarie a programmare e realizzare prodotti per la comunicazione, adeguati alle esigenze dell'amministrazione pubblica, delle imprese private, dei media, e finalizzate alla pubblicità e all'informazione. Il corso prepara professionisti consapevoli del ruolo centrale della comunicazione nella società  attuale, capaci di affrontare sia le applicazioni pratiche sia le implicazioni teoriche e metodologiche della comunicazione e dell’uso dei media.

Il percorso formativo comprende 12 esami che forniscono una salda professionalità  nel campo della comunicazione per le attività  economiche, amministrative, sociali e politiche. Sono sviluppate in particolare:

a) le competenze sugli aspetti gestionali, normativi e organizzativi della comunicazione nelle amministrazioni pubbliche di livello locale e nazionale; le modalità della produzione, circolazione e consumo di comunicazione istituzionale e pubblica; le politiche della semplificazione nell'organizzazione interna delle amministrazioni pubbliche e nella comunicazione con i cittadini;

b) le competenze nell'economia d'impresa, nella gestione e valutazione della comunicazione organizzativa interna e esterna, nelle strategie di comunicazione informativa e pubblicitaria, nell'analisi degli effetti della comunicazione verso gli utenti;

d) le competenze teoriche e metodologiche sui linguaggi e gli stili della comunicazione pubblica e sociale, informativa o persuasiva; sugli usi tecnico-specialistici del linguaggio verbale, della comunicazione visiva e della comunicazione grafica, necessari per l'uso consapevole delle nuove tecnologie della comunicazione oltre che per impostare e gestire  piani di comunicazione sul web;

c) le conoscenze della storia, la diffusione e la variazione dei mezzi di comunicazione di massa, e delle più importanti teorie sociologiche sull'impatto dei media nella società contemporanea.

 

Già dall'anno accademico 2011-2012, il percorso formativo magistrale in “Comunicazione pubblica, d'impresa e pubblicità” prevede la forte incentivazione della sperimentazioni di tecniche della comunicazione per la costruzione di testi multimediali, basata su attività di laboratorio e con la collaborazione di più docenti.

Inoltre il percorso permette di approfondire la padronanza della lingua inglese, scritta e orale.

Il percorso formativo prevede l'acquisizione di crediti attraverso attività a scelta e altre attività  professionalizzanti (come tirocini, stage ed altre attività) in imprese o enti esterni.

La prova finale consiste nella discussione di una tesi di laurea, che può essere realizzata  su supporti multimediali e potrà avere anche carattere multidisciplinare. 

 

 

Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo