X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 
» Altre attività formative
» Consiglio di corso di studi
» Docenti di riferimento
» Ordinamento didattico 2009-10
» Ordinamento didattico 2011-12
» PER MAGGIORI INFORMAZIONI
» Prerequisiti di ammissione ed esami
» Presentazione
» Prospettive occupazionali
» Regolamento didattico
» Servizi agli studenti
» Statistiche e questionari
» Tasse e contributi universitari
» Tutor disponibili per gli studenti
clicca per vedere tutti gli insegnamenti del corso Insegnamenti attivi del corso
clicca per vedere tutti gli insegnamenti del corso Docenti del corso
clicca per vedere tutti gli esami del corso Esami

Didattica A.A. 2011-12

  • Calendario accademico
  • Commissioni Esami
  • INSEGNAMENTI E PRENOTAZIONI ESAMI AA 2011-2012

Informazioni agli studenti

  • SEGRETERIA UNICA
  • GUIDA AI SERVIZI
  • Offerte didattiche anni 2008-10
  • Come arrivare
  • Tutorato
  • Insegnamenti liberi
  • Stage o tirocini
  • Rappresentanti degli studenti
  • ERASMUS
  • CUS

Presentazione

Corso di Laurea Magistrale in

CONSERVAZIONE DELLA NATURA

Classi delle lauree magistrali in Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio (LM-75) e in Biologia (LM-6) (ex DM 17/10)
 
 

OBIETTIVI FORMATIVI SPECIFICI  

Gli obiettivi formativi del corso sono quelli di formare una figura professionale di elevata qualifica e specializzazione capace di affrontare problemi ambientali con un approccio fortemente biologico. Il percorso didattico tende a formare la figura del biologo ambientale, profilo professionale utile a conoscere, classificare e risolvere le problematiche ambientali con approccio sistemico ed interdisciplinare, privilegiando le competenze nella conservazione delle risorse biologiche dell’ambiente terrestre e marino.

Il corso è articolato in due curricula:

- Ambiente Terrestre

- Ambiente Marino

 

CONOSCENZE E COMPETENZE

Il corso mira a far acquisire allo studente le seguenti conoscenze:

- approfondite conoscenze nel campo delle discipline biologiche ed ecologiche, sia di base sia applicate all’ambiente terrestre e marino;

- elementi di scienze della terra, di discipline agrarie, chimiche e valutative utili a contestualizzare adeguatamente le risorse biologiche nel contesto ambientale di riferimento;

- metodi di analisi mediante attività di laboratorio nei diversi settori disciplinari e specificamente nel campo del biomonitoraggio;

- esperienze professionalizzanti mediante attività formative esterne, quali tirocini, e interne, quali la preparazione di una tesi a carattere sperimentale;

e le seguenti competenze:

- rilevamento, classificazione, analisi, ripristino e conservazione delle componenti biotiche di ecosistemi acquatici e terrestri inquadrandole correttamente nel contesto ambientale generale;

- monitoraggio e gestione dei sistemi e dei processi ambientali con specifico riferimento alle risorse biologiche;

- progettazione e gestione di interventi di valutazione, risanamento, restauro e conservazione dell’ambiente terrestre e marino con particolare riferimento alla componente biotica.

 

PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA

Prof. Vincenzo Piscopo,

tel 0761 357743

E-mail: piscopo@unitus.it

Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo