X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 

Presentazione

Il corso di laurea in Economia e Legislazione per l’Impresa è mirato alla formazione di figure professionali preparate sulle dinamiche di funzionamento delle aziende con specifico riferimento alle strutture amministrative e gestionali delle stesse e fornisce una solida preparazione di base sugli aspetti amministrativi, finanziari, contabili e giuridici.

Lo scopo del corso è di creare figure professionali che siano in grado di operare o all’interno delle aziende quali lavoratori dipendenti oppure all’esterno di esse, esercitando attività professionali riconosciute a livello normativo o sociale. Tali obiettivi sono perseguiti mediante una formazione iniziale multidisciplinare orientata alla conoscenza dei fenomeni economici e matematici, delle nozioni aziendalistiche e dei principali istituti giuridici coinvolti nella teoria e nella pratica dell’impresa e una formazione successiva orientata a specifici sbocchi occupazionali e professionali.

Gli sbocchi occupazionali e professionali previsti dal corso di laurea sono diversi e finalizzati prevalentemente allo svolgimento di attività libero-professionali e di consulenza aziendale, nelle diverse forme e nei differenti settori, ivi compreso quello amministrativo e giuslavoristico, o allo sviluppo di carriere manageriali nelle diverse funzioni aziendali di imprese/aziende di diverso tipo e dimensione, con particolare attenzione agli aspetti amministrativi e contabili.

Il percorso formativo prevede la conoscenza della lingua inglese e dell’informatica di base, lo svolgimento di tirocini, stage ed altre attività professionalizzanti in imprese o enti e si conclude con la redazione e la discussione di un elaborato scritto. La laurea in Economia e Legislazione per l’impresa consente altresì l'accesso all'esame di stato per l'iscrizione alla sezione B dell'Albo dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili, secondo le procedure di accesso regolamentate dal predetto albo.

Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo