X
Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.
 

Obiettivi formativi

Gli obiettivi formativi specifici del corso di laurea magistrale in Scienze Forestali e Ambientali (SFA-LM) scaturiscono dall'esigenza di disporre di una figura di laureato magistrale con conoscenze ed esperienze per operare, a livello dirigenziale e di coordinamento, nel settore della gestione sostenibile delle risorse forestali, della pianificazione di larga scala dei territori montani al fine di preservarne il paesaggio e favorirne lo sviluppo sostenibile, della progettazione e gestione delle infrastrutture verdi delle aree urbane finalizzate anche alla mitigazione delle criticità ambientali, e in settori operativi innovativi in cui è necessaria una conoscenza approfondita dei sistemi forestali. Il corso di laurea magistrale offre un'elevata preparazione scientifica e operativa nelle discipline bioecologiche, di inventariazione e pianificazione, concernenti le risorse forestali nei diversi ambienti di specializzazione (Rurale, Mediterraneo, Urbano, Montano). La spiccata multidisciplinarità del corso di studio favorisce l’inserimento nel mondo del lavoro, ma anche la prosecuzione della formazione per i settori di ricerca e sviluppo, attraverso il dottorato di ricerca.
 
Il corso è organizzato su quattro curriculum, di cui tre in lingua inglese, sviluppati in sinergia con altre università italiane ed estere, allo scopo di offrire una formazione comune ma orientata ad ambienti ed esperienze professionali diverse.
 
-    Il curriculum Foreste e Ambiente, in lingua italiana, è il percorso principale per il completamento della formazione forestale-ambientale. Gli insegnamenti sono impartiti nella sede di Viterbo e le attività per la tesi sono realizzate presso i laboratori e le aree sperimentali del DIBAF.
 
-     Il curriculum Mediterranean Forestry and Natural Resources Management - MEDfOR, in lingua inglese e con rilascio di titolo multiplo, è orientato ad accogliere studenti da tutto il mondo (grazie al supporto finanziario europeo - Erasmus Mundus) interessati alla gestione sostenibile delle foreste mediterranee. Per il titolo di studio multiplo gli studenti dovranno frequentare i corsi del I anno presso una delle tre sedi, dove questi sono offerti: Lisbona (PT), Lleida (SP), Padova (IT). Per il secondo anno potranno scegliere il curriculum MEDfOR attivato presso il DIBAF, dove frequenteranno 30 CFU di insegnamenti e dove potranno svolgere le attività per la tesi (30 CFU).
 
-     Il curriculum Management and design of urban green infrastructures, in lingua inglese e con rilascio di doppio titolo (convenzione con Peoples' Friendship University of Russia di Mosca), è orientato a fornire le competenze necessarie per operare nel settore del verde urbano e delle infrastrutture vegetali. Gli insegnamenti del primo anno sono impartiti nella sede di Mosca, mente quelli del secondo anno presso la sede di Viterbo. Le attività per la tesi sono realizzate presso i laboratori e le aree sperimentali del DIBAF e dell'Università PFUR di Mosca.
 
-      Il curriculum Mountain Forests and Landscapes, in lingua inglese, è orientato allo sviluppo delle competenze necessarie per la pianificazione di larga scala dei territori montani, al fine di preservarne il paesaggio e favorirne lo sviluppo sostenibile. Gli insegnamenti del primo anno sono impartiti presso la sede di Pesche (IS), dell'Università degli Studi del Molise, mentre quelli del secondo anno nella sede di Viterbo. Per la preparazione della tesi, gli studenti potranno frequentare i laboratori e aree sperimentali delle due sedi.

 

Copyright Università degli studi della Tuscia - Viterbo